Personale

~ La Mia Storia ~

myjournc

 

[audio:Amazing-Grace–PHILIP-WESLEY.mp3]

~ La Mia Storia ~

Piccoli gesti,
armonie di suoni,
improvvisazioni e caparbietà.

Amo pensare siano valori che mi appartengono.

Credo in me,
quasi quanto credo esista uno Spirito Santo,
che mi aiuti a vivere,
per quanto possibile in salute.

Ma vado in cerca ancora dell’amore inteso come lo vedo io.

Non amo parlare più di una volta,
sto sempre zitto e accetto ogni forma per quanto contrario,
alle idee e modi di fare diversi dal mio.

Perché so che non sono Giusto fra i Giusti,
nemmeno io.

Che sbagliando cresco nelle cicatrici che recano sofferenze.

Ma non reggo il confronto alle chiusure,
alle miei sporadiche richieste.

Molti confondono le mie decisioni come fossero domande,
cui si possa scegliere,
ebbene No.

Le mie decisioni non saranno mai oggetto di discussione.

Non ammetto che mi si facciano affronti su azioni giuste,
e chi sia io per definirle tali,
bhé un anima con qualche esperienza brutta,
che ha scorto la famosa linea bianca,
che separa noi tutti dal di qua dall’aldilà.

Non sarà giusto pretendere,
ma quando lo faccio vorrei essere ascoltato.

Questo è ciò che ho sempre cercato,
in una donna al mio fianco.

Odio non essere capito.

Quindi se esisti anima fatti avanti,
sono stanco di ripetere le cose tante e tante volte.

Non do spazio più a nulla,
se prima non ottengo di essere seguito,
muore tutto.

Ho vissuto cuori,
che hanno fatto ugualmente finta di non recepire,
questo messaggio.

E come il vento porta via tutto,
tutto ho portato via loro da me.

Ritornando nei miei studi,
solo e consapevole dell’oblio,
affronto la morte nel cuore che la solitudine reca.

Sono scappato da coloro che non hanno posto fiducia in me,
e continuerò anche ora se le cose non cambiano.

Io non cambio,
e forse questo sarà il mio destino.

Vivere come api il miele di tutti.

G.R.R.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: