Personale

E’ Per Te

 

Scrivo perché dentro me qualcuno me lo richiede,
esterno ora ciò che da tempo,
l’animo mio ha placato…

Sembra spenta la mia aurea,
ma non è così,

ho solo bisogno di capire.

E’ giusto girare su strade asfaltate,
o di quelle belle con terra battuta,

Sogno viali che ti portano in luoghi tranquilli,
e da vivere con ritmi giusti.

Come i miei sabati e domeniche,
a cui  dedico il riposo del mio poetare.

Chissà per quanto tempo
e quante parole usciranno da queste mani,
prima che il puzzle della vita,
venga per incastrarsi con la mia tessera,
che reca i segni di una vissuta vita.

Ora sempre cerco,
chiuso in questa gabbia di bambù,
lente le gocce del tempo mi ricordano,
che è tempo di alzarsi.

Come sempre nuovamente,
ogni volta,
e i ritmi poi non si contano più.

A Te Amore debbo omaggiare la tua pazienza,
l’essere che hai accanto è testardo.

Ma sappi che sono e sarò sempre sincero….
questa promessa è l’unica fede che mi tiene a galla.

Da domani resto in attesa di un miracolo.

see you G.R.R.