Come Lumaca… G.R.R.

~

 “I Miei Ricordi Viaggiano Veloci Come Lumaca”

 

Scrivo come stessi suonando lettere in corsivo,
di un Pianoforte a coda…

Ma non sono un artista,
non sono adatto a sistemare animi
propensi ad essere Buoni di Cuore,

Non ricordo,
le volte in cui ho nervosamente cercato del male nella vita,

ma ho infinite memorie di tutte le volte in cui ho regalato a Dio,
pezzi della mia Vita,
perché potesse rendere migliore
la vostra Paolo ed Ewelina.

Nel chiuso di uno studio,
sudo dal caldo,
e non sto smettendo di riguardarvi,
in meravigliose Foto,
ripenso alle cose belle che mi avete fatto vivere,
non smetto di pensare a Voi e lasciarmi andare ad emozioni,
rilegandovi nel cassetto più piccolo che ho,

malandato, ma certamente il più prezioso…

Quel cassetto delle cose che abbiano avuto un senso nella mia vita,
e adesso che mi sento pianista,
io suono per voi,

ma non so se possa piacervi quanto detto,
non so se possa fare di meglio per voi..

Scusatemi se le note stonate a volte arrivano fra un DO e un SOL..

Avete reso me un uomo migliore,
anche quando li in Polonia ci avete omaggiato con la vostra presenza,

anche quando forse mi sento di aver preso parte troppo impulsivamente a tante decisioni,
anche quando non riuscivo a leggere bene lo spartito,
anche quando ho pianto in segreto in quella piccola chiesa,
in cui si intonavano le voci di un organo,
e di una liturgia italiana,

quante cose la tensione reca nei cuori e nelle azioni.

Fratello Mio,
adesso sei Marito,
sei tu che hai gli accessori migliori in mano per darti una direzione giusta,

e a te Ewelina sii il perno focale della Vostra Famiglia,
siate Felici in ogni situazione,
e pregate sempre la notte un pò prima di dormire, 
potrà sembrarvi stupido, ma aiuta a credere nel domani….

Sono alla fine,
un pò stanco,
perché quando i ricordi corrono veloci 
come lumache,
io non so essere calmo,

e mi diventa grosso il cuore
a chiedervi Scusa se ho sbagliato,

e grazie per le attenzioni avute…

Ho una famiglia a cui pensare,
e un figlio che dorme a pochi metri da me,
una Moglie lontana ora per lavoro
e questo mi suicida lacrime per tutto…

Ma adesso sto pensando a Voi
e mi viene solo da dirvi….  Vi Amo Ragazzi. G.R.R.

 

~