Ti Penso

Quel che capita alle rondini quando piove,
nel cielo azzurro,
e cio che capita a me
nel non averti al mio fianco.

Ascolto con molta calma i silenzi miei,
che non prendono mai forma....

Scorro i lineamenti dolci del tuo volto,
per non pensare al mio,
che fra poco compirà i suoi 30 anni in questo mondo.

30 anni tutti passati a diversificarmi nella vita ...

Il mio dolore,
reca cicatrici di umana vita,
cosi vissuta in azioni,
che a volte non riesco a capire perchè,
non sia mai riuscito a farli tuoi invece...

Ho poche parole stasera,
ma sentite...

In compleanni di vite diverse,
avrei festeggiato con Te,
quell'unico momento dell'anno,
in cui potevo sentirti dire:

"Auguri Vita Mia"

Ti Penso mentre un onda devasta il mio cammino,
nave alla deriva e alla ricerca di un porto sicuro.

Ti Penso nella nullità di un mio vivere,
che non ha avuto i successi che meritava...

Ti penso e ripercorro il disagio di un amore,
di una famiglia...

Quella famiglia a cui ancora oggi mi aggrappo dopotutto,
A mio Padre uomo eccezionale,
A mia Madre donna rara,
A mia sorella cucciola cosi cresciuta...

E...

A te Paolo sangue del mio sangue...
dono cio che ho di più caro,
il mio respiro...

Ricordati....
Muoio con Te,
Vivrò con Te,
non andartene almeno Tu...

Io lo sai...
scrivo perchè un cuore ha bisogno pur di Vivere....

Giovanni Rito Russo