" Vola Via Con Me "

Ti muovi soave e leggera,
nei miei ricordi riempi tutto,
e indossi tutti i colori disponibili.

Quante volte ho ripetuto al cuore,
di voler essere tutto per un cuore che mi ami,

ma l'unico che ho trovato vive dietro questi polmoni miei.

Raggi di un sole che vive dopotutto,
mi ricorda estati gialle,
passate tra ronzii di insetti odiati e no.

Ma quei momenti come vorrei ritornassero.

Pure chi dovrebbe rendermi grande,
non gode invece che di momenti per denigrarmi.

Ma sono momenti gestibili,
troppo bimbi perchè gli dia importanza piu di tanto.

Resto quindi ora qui nel chiuso mio a preoccuparmi,
di cose vere e mie,
cui donerò a un cuore che mi saprà valorizzare,
per altri non resta che silenzio.

Ho amato e conosciuto modi di amare,
ho commesso errori irreversibili,
e ho gioito dei miei successi.

Poche anime mi hanno capito,
e hanno deciso di rendersi disponibili.

Hanno saputo valorizzare l'uomo che vive in me.

A loro eterna gratitudine.

Sono vite cui io debbo parte del mio benessere,
dell'anima e dei miei sogni.

Certe cose non si dimenticano,
qualunque cosa accada.

E se amo la vita oltre il mio vedere,
è solo per loro.

Esistono e anche fra 100 anni,
parlando di me con qualche sconosciuto,
sapranno dire l'uomo buono e grande,
che hanno conosciuto.

Chi sa criticarmi,
non troverà che risate vuote,
da tutti colori,
che hanno saputo davvero conoscermi e amarmi.

A Voi questo mio scritto reca baci di cuore.

G.R.R.